Messaggio di Hanshi Patrick McCarthy

/ / News
Marco Forti, Hanshi Patrick McCarthy e Paolo Gasbarri

Pubblichiamo la traduzione in italiano della mail inviata all’organizzatore, M° Paolo Gasbarri, da Hanshi Patrick McCarthy al termine del primo seminario italiano:

Da: International Ryukyu Karate Research Society
Inviato: martedì 25 maggio 2010 11.29.31
A: Paolo Gasbarri
Oggetto: Seminario di Roma

Caro Paolo,

Yuriko ed io vogliamo ringraziarti per la meravigliosa ospitalità di cui abbiamo goduto durante la nostra prima visita in Italia.
Onestamente è stata davvero spettacolare!
Che fantastico ospite sei stato.
Grazie mille amico mio.

Nonostante la feroce animosità politica e le pressioni locali per prevenire/boicottare questo evento “non omologato”, i tuoi instancabili sforzi e un anno di duro lavoro hanno dato i loro frutti quando novanta partecipanti da tutta Italia, dall’Inghilterra, dal Belgio, dall’Ungheria e dagli Stati Uniti si sono presentati a supportare il nostro seminario sul Koryu Uchinadi.
Questo da solo la dice lunga sulle scelte alternative e sulla diversità.
Paolo san … congratulazioni a te e al tuo team per questo successo.
Sono molto grato anche al maestro Marco Forti di Cesena, senza il suo aiuto il seminario non avrebbe avuto il successo che ha ottenuto.
Esprimo il mio apprezzamento ad entrambi e a tutta la gente meravigliosa che ci ha supportato.

Oltre all’incontro e alla pratica con tante persone piacevoli ho anche guadagnato nuove amicizie e imparato molto sul modo di vivere italiano [*in particolare su come guidare una macchina nel traffico di Roma e come “parcheggiare”!] – ed ora posso dire di comprendere meglio il detto “Quando sei a Roma…”
A giudicare da quanti biglietti da visita, amici su Facebook, contatti e inviti ricevuti per nuovi seminari, sono sicuro che il Koryu Uchinadi avrà un futuro promettente nel tuo meraviglioso Paese.

Mi ha fatto molto piacere vedere quanto gli atleti del karate sportivo che hanno partecipato al seminario abbiano gradito i nostri esercizi basati sulle applicazioni reali.
Cercando un equilibrio all’interno della nostra tradizione, ho sempre detto che mentre il kumite rappresenta lo spirito della nostra arte, il kata ne esemplifica l’anima.

Con i semi piantati lo scorso week-end a Genzano di Roma, sono certo che il Koryu Uchinadi e l’IRKRS cresceranno e prospereranno in Italia sotto la direzione tua e di Marco Forti e voglio che tutti sappiano che voi due avete il mio pieno supporto.

Con rispetto,

Patrick McCarthy
Hanshi 8th Dan
International Ryukyu Karate Research Society
http://www.koryu-uchinadi.com/
A link to the past is your bridge to the future

TORNA SU
X