L’emblema del Koryu Uchinadi

emblema del Koryu UchinadiRiproducendo la kissaki (estremità appuntita della katana, la spada dei guerrieri giapponesi), ed il fude-saki (la punta del pennello da calligrafia), l’emblema del Koryu Uchinadi esemplifica il bunburyōdō (文武両道), vale a dire il duplice sentiero della penna e della spada, a sottolineare e ricordare sempre l’importanza dell’equilibrio tra allenamento fisico e studio teorico nel perseguire la maestria del sé.

La forma attuale dell’emblema è quella creata dal monaco Zen Sozen su richiesta di Hanshi McCarthy nel 1988.

Sotto l’emblema si trova la scritta “KORYU UCHINADI” con kanji tracciati nell’antico stile formale Tensho.

Il Tensho era già in uso in Cina durante la dinastia Qin [221-206 a.c.], ed è detto anche “stile del sigillo” e viene utilizzato ancora oggi per l’incisione dei sigilli.

TORNA SU
X